Bosco di Corniglio


Ciao a tutti!!! Con questo post riprendo a parlare dei miei spostamenti effettuati questa estate.

Di luglio oramai credo di avervi raccontato tutto mentre proseguo con qualche narrazione inerente invece al mese di Agosto.

Agosto purtroppo non sono riuscita a fare weekend lunghi poiché dal primo lunedì è andato in ferie per due settimane colui che chiamo affettuosamente il mio capo quindi, in ufficio doveva esserci la mia presenza come del resto ogni qualvolta che lui è assente e questo credo che oramai lo sappiate a memoria.

In questo mese ci siamo limitati a fare delle semplici gite fuori porta alla domenica spostandoci nei dintorni della nostra zona tra Cozzano di cui ve ne ho parlato ampiamente negli anni precedenti, Schia altro luogo di cui vi ho parlato antecedentemente e Bosco di Corniglio, frazione invece della quale non vi ho mai raccontato.

Fotografia personale

La scorsa estate ci siamo recati diverse volte e più degli anni addietro, in questo piccolo Paese ricco di verde e soprattutto attorno ai 900 mt. di altitudine, non male per scappare a da quel caldo torrido della pianura che anche nel mese di Agosto quest’anno non ha mica mollato!!!

Bosco di Corniglio è un piccolo Borgo tutto circondato dagli Appennini Tosco Emiliani un vero paradiso di verde, già il paesello è piacevole difatti alla mattina nell’attesa che arrivasse l’ora di pranzo, girovagavamo in paese per poi spostarci dopo pranzo appena più sopra in direzione del Passo del Cirone ai piedi della Chiesa denominata per l’appunto Chiesa di Cirone (della quale non ho mai visitato il suo interno poiché l’ho sempre trovata chiusa), al suo fianco vi è un grande spazio di verde il tutto ombreggiato da alberi piuttosto di grosso fusto un vero paradiso, nel pomeriggio c’era sempre la brezza, quell’arietta che spesse volte mi faceva infilare una felpina leggera leggera, una vera gioia col caldo che invece faceva in piana 😒

Di fronte all’entrata della Chiesa scendendo pochi gradini si trova un piccolo cimitero immerso anch’esso nel verde, un camposanto davvero caratteristico che prima di quest’anno non avevo mai fotografato poiché mi sembrava un po’ di cattivo gusto, mentre invece quest’anno, non so presa da cosa, mi è venuta la voglia di farvi qualche scatto per la sua particolarità.

Poco più avanti da dove al pomeriggio solitamente sostavamo, si arriva sul valico del Passo del Cirone (questo antico varco collega Pontremoli con Bosco di Corniglio e si trova a circa 22 km da Pontremoli), vi è un’altra piccola chiesa in pietra dedicata alla Madonna dell’Orsano, se non si conosce la sua storia nell’ammirarla avrebbe tutta l’idea di essere un’antica struttura Medievale e invece, è stata realizzata appena una decina di anni fa per merito di un gruppo di volontari capitanati dallo scultore pontremolese Luciano Preti, il quale volle consolidare nella pietra il misticismo della montagna appenninica ed eresse il suggestivo luogo di culto. Difatti, sembra incredibile, ma la chiesetta di evidente influenza romanica non è come ho detto sopra, di origine Medievale ma la sua inaugurazione risale solamente al 2003. Fu sempre lo scultore Preti che arricchì l’edificio con formelle, sculture e bassorilievi tutti ruotanti intorno al simbolismo dell’Arca di Noe e ai fatti della vita di Cristo, volendo la si può visitare al suo interno, sinceramente non mi sono mai recata sino in cima poiché c’è da percorrere una salita tutta al sole senza l’ombra neanche di un albero e anche quest’anno, mi sono limitata a fotografare con lo zoom la facciata dell’ingresso dal di sotto alla strada.

Fotografia personale

46 pensieri riguardo “Bosco di Corniglio

  1. Pur non amando l’estate,come ben sai, il verde e le gite fuori porta le considero salvifiche, oltre al piacere di una natura che in città purtroppo è meno esplosiva. Corniglio mi piace, anche il nome che inizialmente ho letto “Coniglio”….😀😀😀😀😀

    Piace a 1 persona

    1. AhAhAh Eta mi hai fatto venire un mezzo colpo, quando si legge di fretta e furia, credevo di avere scrito male io il nome del luogo seppur me ne fossi stupita poiché il post l’ho scritto al computer e in questo caso, errare vocaboli sarebbe proprio il colmo anche se può accadere!!! Un bacione e grazie per avere apprezzato questo luogo davvero meraviglioso 😘

      "Mi piace"

    1. Mi fa piacere che sei riuscita a immaginare col caldo che faceva lì si stava davvero bene ❤ Grazie per avere apprezzato le foto detto da te come sempre è un super complimento.🥰 Buon proseguimento di giornata 😘

      "Mi piace"

      1. l’Appennino è un altro dei luoghi dove ho fatto alcune incursioni molti anni fa, conoscevo un po’ la zona della Pietra di Bismantova, ci sono stato quando arrampicavo, ma sono passati alcuni anni, volevo andare a novembre 2022 sempre in quella zona a cima Ventasso a vedere il suo bellissimo lago… Lago Del Ventasso ci riprovo questa primavera… comunque mi piace anche l’Appennino Tosco Emiliano a presto Giusy e grazie

        Piace a 1 persona

    1. Grazie Silvia del tuo apprezzamento, dalla primavera sino all’autunno trascorro diverso tempo in luoghi dell’Appennino dove posso ossigenarmi e rilassarmi e mi ritengo molto fortunata che al massimo a un’ora da casa un ora e dieci minuti posso immergermi in queste zone per me paradisiache 😊 Buona serata 🌹

      Piace a 1 persona

    1. Grazie Caterina cara per avere apprezzato il luogo che è davvero favoloso poi questa estate col caldo che ha fatto lo era ancora di più, grazie anche per l’apprezzamento alle foto. Un forte e affettuoso abbraccio 🥰😘

      "Mi piace"

    1. E pensa che un tempo invece erano mete turistiche dei parmigiani sino circa al 1970 poi invece è venuto di moda l’andare in montagne più prestigiose ed infine l’andare all’estero a trascorrere le vacanze e così le nostre zone turistiche si sono spopolato ma tutto sommato non mi dispiace perché io invece in estate me le godo alla grande in tutta pace e tranquillità e ci metto anche creatività 😉

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...