L’amico di Filippo Fenara


Ciao a tutti!!! Come da consuetudine, in ricordo del nostro amico Filippo, quest’oggi inizio la settimana postando una sua poesia che ha scritto nel 2018. Personalmente la trovo molto bella e delicata oserei dire anche un pò diversa dal suo genere di scrittura ma che rispecchia appieno l’autenticità e la dolcezza del suo sentire, perchè Filippo era anche questo: una persona piena di dolcezza e delicatezza, avrete modo di constatarlo anche voi leggendo questi versi.

Vi auguro una buona lettura.

Fotografia personale
L'amico 
L’amico è un capriccio del caso
Nascosto nelle tasche dei pantaloni
Quando hai bisognoLui è lì, anche se non lo vedi
Passeggia insieme a te
Lungo il senso unico della vita.
I bambini dicono che è immaginario,
I grandi non lo dicono ma è identico
I preti lo chiamano “angelo”.
Per me l’amico è un fiore
Che puoi sempre cogliere
Dal prato del paradiso

Copyright Filippo Fenara

32 pensieri riguardo “L’amico di Filippo Fenara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...