Gli schiaffi della vita.


Ciao a tutti. Quanti ceffoni che la vita ci elargisce. Arrivano improvvisamente senza neanche sapere il perchè si meritano, lasciandoci sbalorditi e frastornati.

Fotografia personale

Chi più e chi meno, queste sberle le prendiamo tutti, fanno parte del nostro percorso nella dimensione terrena. Eccome fanno male però… Molte volte rimangono anche delle inguaribili cicatrici…
Arrivano a colpirci con una tale violenza e spesso ci si domanda il perchè si è meritato questo attacco senza un se e senza un ma, per noi è davvero inspiegabile…

Subito dopo il dolore e lo sbigottimento che ci ha provocato, si capisce che non ci si può permettere di restare inermi a tenersi la mano sulla guancia, non ci si può permettere di medicarsi, ma occorre invece  essere subito reattivi, riprendersi da quello scompiglio, occorre rimboccarsi le maniche e non farsi sopraffare dal malessere che ci è pervenuto, è necessario affrontare la situazione.

Al dolore del manrovescio subentra anche lo spasimo e l’ansia per la situazione che si è andata a creare, che ci fa sentire come catapultati in una nuova disperata realtà che ci pare impossibile sia la nostra,  ci si accorge subito che la strada non è semplice e non è piana, ma è piuttosto tutta in salita e piena di curve.

Soltanto il trascorrere del tempo quando  saremmo più lucidi e avremmo  imparato a gestire meglio la condizione creatasi,  si riuscirà piano piano al convivere con quella nuova verità, i giorni che trascorrono  ci aiuteranno a porci sempre meglio nel da farsi di quel contesto e sarà sempre il trascorrere del tempo  che in alcuni casi, riuscirà  anche a farci comprendere che tutto quel dolore è servito pure col farci confrontare meglio con noi stessi e le nostre capacità, in un qualche modo ci si accorge perfino che ci ha resi migliori, faccendoci scoprire delle caratteristiche di noi stessi che non conoscevamo e la necessità che quella sventola fosse così dolorosa… seppur rimanendo comunque dell’opinione che di quello schiaffo ne avremmo fatto volentieri anche a meno, il dolore fisico o morale che sia non è mai piacevole per nessuno.

19 pensieri riguardo “Gli schiaffi della vita.

  1. Subito dopo la lettura delle prime dieci righe ero pronto a replicare che certe sberle, feroci come coltellate, non consentono alcun tipo di rfeazione. Ma proseguendo nella lettura, quella mia prontezza si è via via fatta titubante sino a scomparire del tutto. Di fronte alla compiutezza con cui hai affrontato l’argomento, non posso che rimanere in silenzio e condividere pienamente le tue argomentazioni. Rimane la domanda che implicitamente tu stessa poni: perché?

    Piace a 1 persona

    1. Marcello grazie mille di questo tuo commento così importante per me perchè fatto da te che sei un autore e una persona che gode di tutta la mia stima. La domanda implicita rimarrà sempre in sospeso… Proorio dalle sberle che la vita mi ha dato, ho cercato di trarne il vantaggio d’imparare a vivere alla giornata e cercando di farlo nel migliore dei modi e sempre col sorriso sulle labbra e di apprezzare appieno quella che sono, coloro che fanno parte della mia vita e di amare comunque e sempre questa dimensione terrena, che comunque sia vale la pena di viverla appieno con le sue gioie e i suoi dolori. Buon pomeriggio e ancora grazie infinite 🙏🏻🌷🙏🏻🌷🙏🏻❤

      Piace a 1 persona

    1. Carissima Paola, il perchè è una domanda che per l’essere umano resterà sempre sospesa… Nella mia visione spirituale mi rispondo che esistono dei disegni divini dei quali noi non ne siamo a conoscenza o forse più semplicemente non ricordiamo. Certo quando mi dò questa risposta devo avere riacquistato una certa lucidità che comunque non aiuta più di tanto a chetare il mio rammarico, quello rimarrà sempre… un abbraccio ❤

      "Mi piace"

  2. Mi piace tantissimo il tuo pensiero. Di fronte a sberle della vita mi sento a tratti imbattibile, a tratti incapace e in balia degli eventi. Il senso di tanto dolore resta un ignoto, ma attendo un giorno in cui tutto assumerà le sembianze di un filo rosso e spiegherà ogni significato

    Piace a 1 persona

    1. Ciao, a differenza tua nelle sberle che la vita mi ha tirato, mi sono sempre sentita in un primo momento j adeguata e molto in balia, poi riaquistando un pò di lucidità mi sono sempre rimboccata le maniche e affrontato e combattuto, con tanto dolore lo stesso dolore che per noi umani resta sempre un mistero il suo perchè. Grazie delt5uo passaggio e commento. Buona serata 🥀

      Piace a 1 persona

  3. Lo so che può sembrare banale, ma credo che alcune situazioni nella nostra vita, anche se dolorose, ci rendano più forti. Al momento forse ci si sente un po’ indeboliti, ma nel tempo può anche farci apprezzare di più la vita. Siamo qui, oggi, e dobbiamo trarne il meglio. Buona giornata 🌺🌈☀️🍀

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Farida, il tuo commento non è per niente banale anzi tutt’altro… Anch’io 4rspond3ndo ai commenti di questo post, ho detto più o meno la tua medesima riflessione in termini più metaforici, ma il succo del discorso era medesimo al tuo. Grazie del commento e buon proseguimento di giornata 😊😘

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...